Iscriviti
account verificato

Tutor

Andrea Lugoboni

Faccio il prof perché mi piace studiare e ancora di più studiare per insegnare a qualcuno.

15 € / ora

15 € / ora

Prima Lezione offerta!

Profilo Tutor

Chi Sono

Sono un prof di storia e filosofia della scuola secondaria di secondo grado, ma ho lavorato anche come insegnante di sostegno e ho dato ripetizioni a molti ragazzi con dsa e bes. Queste esperienze mi sono piaciute molto e per questo continuo a formarmi per migliorare le mie tecniche di insegnamento. Mi sono laureato in filosofia all'Università Cattolica di Milano; nel mio percorso universitario ho studiato anche in Germania e ho approfondito tutte le scienze umane, comprese pedagogia e psicologia. Mi sono dedicato all'insegnamento ormai 5 anni fa, da allora mi sono accorto sempre più chiaramente che questo è il lavoro che mi piace di più e in cui do il meglio di me. Ho ottenuto anche un dottorato di ricerca in filosofia presso l'università di Verona. Offro ripetizioni di storia, filosofia, italiano, tedesco, scienze umane per tutti gli anni della scuola di secondo grado. Offro lezioni di greco e latino per i primi due anni del liceo. Infine per quanto riguarda la scuola secondaria di primo grado offro ripetizioni di italiano, storia, geografia, inglese, tedesco. NB: LE TARIFFE SONO QUELLE SCELTE DA SCHOOLR PER L'INIZIATIVA SCHOOLR + EUDAIMON.

Come svolgo le mie Lezioni

Cerco sempre di capire il modo particolare in cui il ragazzo che ho di fronte apprende e pensa. E cerco di fare di queste sue inclinazioni un punto di forza da cui partire per affrontare lo studio. La metodologia dipende quindi sempre dallo studente e dalle sue esigenze oltre che dalla materia. Tedesco: La metodologia dipende dallo scopo che si vuole raggiungere, dal livello di partenza e da quali aspetti della lingua si vuole potenziare. Di solito lavoro molto facendo esercizi di scrittura e di comprensione scritta e orale partendo da un libro di testo. Ho una regola semplice e efficace: partire dallo studio e dalla comprensione delle basi per poi affrontare gli aspetti più complessi. Consiglio di solito brevi letture e esercizi di scrittura mirati per l'attività a casa. Scienze umane: La mia metodologia consiste sempre nell'insegnare un metodo di studio adatto alle materie umanistiche, partendo dall'analisi del testo e procedendo poi a sintetizzare e rielaborare. Punto non tanto a far memorizzare i contenuti, quanto invece a rendere i ragazzi capaci di studiare e capire da soli i testi. Proprio per questo lo scopo è aiutare a sviluppare la competenza argomentativa: cerco di insegnare ai ragazzi come sostenere una tesi, giustificarla e esprimerla correttamente. Latino- greco (per ragazzi del primo biennio): La metodologia dipende sempre dallo studente e dalle sue esigenze. In ogni caso la cosa più importante è procedere sempre per passaggi graduali: non si può tradurre bene se non si conoscono le regole fondamentali della grammatica. Punto sempre a rinforzare le basi prima di tutto.

È la prima cosa che gli utenti leggeranno: pensa quindi a fare molta attenzione all'ortografia, a scrivere in maniera lineare e comprensibile, e a sottolineare la tua professionalità e le tue competenze nell'insegnamento per invogliare gli allievi a contattarti. Spiega la tua metodologia e il tuo approccio all’insegnamento:


  • Svolgimento di una lezione tipo
  • Tecniche di insegnamento
  • Cosa ti contraddistingue in quanto insegnante
  • A chi si rivolgono le tue lezioni (livello, età, ecc...)

Le mie esperienze

Ho frequentato il liceo classico (che ho concluso con una votazione di 97/100) e poi ho studiato filosofia. Dopo la laurea ho ottenuto anche un dottorato (in filosofia) e certificazioni linguistiche in inglese e tedesco, ho dato ripetizioni e insegno da due anni nella scuola secondaria di secondo grado. Quest’anno ho lavorato nel sostegno, studiando e formandomi per svolgere questo incarico nel modo migliore possibile. Ho seguito, ma l’avevo già fatto in precedenza, ragazzi con leggere disabilità e con disturbi specifici dell’apprendimento (anche in matematica tra l’altro, in cui naturalmente sono molto meno ferrato che nelle materie che ho citato prima).

Descrivi le tue esperienze lavorative nel campo della formazione scolastica e/o professionale, raccontando dove, quando e con chi hai lavorato. È consigliato esprimere al meglio le proprie esperienze per permettere allo studente di comprendere la validità del tuo profilo e i potenziali vantaggi che queste possono generare per migliorare la sua esperienza formativa.

L’esposizione esaustiva della propria esperienza lavorativa nel settore della formazione è fondamentale per la scelta di un Tutor, da parte di uno studente, poiché è sinonimo di garanzia per il supporto negli studi prossimi.

La mia formazione

Ho frequentato il liceo classico dove ho studiato con risultati molto buoni greco e latino, che ho poi continuato a studiare negli anni seguenti. Ho studiato filosofia, storia, letteratura, tedesco presso l'università Cattolica di Milano e quella di Verona. Ho ottenuto un dottorato di ricerca in filosofia. Ho studiato anche per periodi di ricerca nelle università di Eichstätt e di Heidelberg.

Approfondisci le tue conoscenze e competenze, sottolineando i tuoi titoli di studio, dove sono stati conseguiti, con che valutazione e in che tipo di scuola/università o luogo di formazione. Consigliamo di essere quanto più precisi possibile al fine di mostrare allo studente le potenzialità e i limiti del tuo profilo.

Per uno studente è fondamentale avere il sostengo di un Tutor che ha svolto un percorso di studi simile al suo. Anche per questo è consigliato proporre l’insegnamento solo delle materie che si sono studiate nel percorso di studi. Così sarai più credibile e più mirato verso l’esigenza dello studente.

Le mie disponibilità

Spazi di disponibilità del Tutor Spazi di non disponibilità del Tutor Lezioni del Tutor